Facebook Youtube

Crescere bene a suon di musica

Avvicinare precocemente il bambino alla musica può velocizzare lo sviluppo del suo ragionamento matematico e spaziale.


È vero che avvicinare precocemente il bambino alla musica, in particolare a quella classica, può velocizzare lo sviluppo del suo ragionamento matematico e spaziale e, di conseguenza, favorirne il successo scolastico? Questo presupposto è alla base della teoria definita “Effetto Mozart” e diffusa dall’educatore musicale Don Campbell. Tale teoria è stata ulteriormente confermata dallo psicologo Howard Gardner, secondo cui la nostra naturale inclinazione verso il ritmo è a tutti gli effetti un particolare tipo di intelligenza, così come lo possono essere la capacità logico-matematica o quella linguistica.

Fin dalla nascita, in effetti, i bambini sviluppano una sorta di istinto musicale, una naturale propensione verso la musica che è giusto venga colta e incoraggiata dalla famiglia. Ed è importante cominciare presto: considerate che a due mesi un bambino sa già riconoscere una melodia, quindi non abbiate paura e iniziate per esempio a cantare per e con i vostri figli quando sono ancora neonati. Questo non solo li aiuterà a sviluppare la propria intelligenza musicale, ma può rivelarsi un’importante occasione per avvicinarvi emotivamente ai vostri figli e rafforzare il vostro legame con loro.

Per i bambini un po’ più grandi si può pensare a una serie di attività che, sfruttando l’utilizzo del ritmo, potenziano l’intelligenza musicale. Come ad esempio tutti quei giochi che una volta si svolgevano in cortile: saltare la corda, lanciare la palla contro il muro o il gioco della campana. Tutti questi giochi utilizzano meccanismi come la conta o le filastrocche, due prime semplici modalità di esperienza musicale, fondamentali durante lo sviluppo delle abilità motorie e creative dei bambini. Così, oltre ad aiutare i vostri figli a sfogare le loro energie con il gioco all’aria aperta, attraverso queste attività potrete avvicinarli a una prima espressione del ritmo.

Lasciate quindi spazio alla vostra fantasia e favorite la crescita dei vostri figli in un ambiente quanto più musicale possibile: li aiuterà a vivere meglio divertendosi!



Altri Temi


Tutti a tavola

Il momento del pasto è una delle prime occasioni per sviluppare l’autonomia di un bambino. Scopri come

Amica natura

Lo sviluppo di ciascun bambino non può prescindere da una salutare attività all’aria aperta. Scopri come trarre più benefici possibili.

Puliti e contenti

Chi ha detto che curare l’igiene personale dev’essere una seccatura? Scopri come stimolare il divertimento e dimenticare i capricci!