Facebook Youtube

Yogurt al cucchiaio

Per placare i morsi della fame che possono assalirvi a metà pomeriggio o a metà mattinata, non c'è niente di meglio di un fresco spuntino a base di yogurt. I puristi lo amano bianco e naturale, i bambini goloso e alla frutta, per i patiti della dieta e del fitness è meglio magro e ipocalorico, mentre i cuochi e i pasticceri lo preferiscono greco e denso. Insomma, di yogurt ce ne sono per tutti i gusti e tutte le esigenze perché questo semplice prodotto caseario, oltre ad essere buono, fa molto bene alla nostra salute e al benessere del nostro organismo, quindi gustare un vasetto di yogurt bianco a colazione o a merenda è sempre una buona scelta.

Buono in tutti i sensi

Lo yogurt è un alimento sano e nutriente che, rispetto al latte e ad altri tipi di latticini, risulta molto più digeribile e presenta un basso contenuto calorico e alti valori nutrizionali. Esso rappresenta un toccasana per la nostra alimentazione, sia in età infantile che adulta, perché è ricco di vitamine, proteine e minerali indispensabili per il corretto funzionamento del nostro corpo.

Inoltre al suo interno proliferano dei microrganismi benefici, i fermenti lattici e i batteri probiotici, che migrano nel nostro corpo aiutandoci nei meccanismi legati alla digestione, proteggendo il nostro intestino e riequilibrando la flora batterica naturale.

Per questi motivi lo yogurt risulta indicato non solo per i bambini in fase di crescita, in quanto fonte di calcio e fosforo, ma arreca molti vantaggi anche agli adulti, aiutandoli a risolvere ed attenuare molti disturbi: reflusso, cattiva digestione, intolleranza al lattosio e al glutine, osteoporosi, ipertensione e i disagi e gli scompensi fisici ad essi legati.

Yogurt al cucchiaio

Yogurt a tutte le ore

Ma quand'è il momento migliore per armarvi di cucchiaio e gustare il vostro delizioso vasetto di yogurt? In realtà, essendo un alimento molto equilibrato, leggero e digeribile, lo yogurt può essere gustato in diversi momenti della giornata.

Lo troverete perfetto la mattina, appena svegli, per ricaricarvi di energia e gusto, consumandolo al posto del latte, magari aggiungendoci una bella manciata di cereali integrali e accompagnandolo con un bel bicchiere di spremuta fresca. Per chi la mattina non riesce proprio ad attivarsi senza caffè, questo può essere gustato anche dopo lo yogurt o, perché no, insieme. Vi basterà unirli assieme, dolcificarli a vostro gusto e girarli con un cucchiaio per una colazione intensa ed energetica.

Un'altra possibilità, che piace molto ai più piccoli, è gustare un bel vasetto di yogurt al cucchiaio per merenda. In commercio esistono le deliziose versione golose che uniscono yogurt, frutta e formaggio fondente, che regaleranno ai vostri figli una fresca merenda, salutare come un frutto e deliziosa come un budino.

Come alternativa, per un'allegra merenda in città, potete portare i vostri figli in una yogurteria per assaggiare uno yogurt al cucchiaio molto speciale e personalizzato: una volta scelta la base cremosa, il vostro bimbo potrà infatti guarnirla con cioccolatini e croccantini golosi e colorati e con golosi topping al cioccolato, al caramello o ai frutti di bosco. Questo tipo di merenda non si potrà fare tutti i giorni, dato che si tratta di uno spuntino un po' calorico, ma può essere una buona alternativa al gelato, più leggera e digeribile, che renderà felici anche i bambini più golosi.

Non c'è pericolo che i vostri bambini possano rimanere insoddisfatti dello yogurt, perché nel banco frigorifero di ogni negozio c'è un'infinita varietà di gusti tra i quali possono scegliere: alle pesche, alle fragole, alle more, ai mirtilli, ai frutti di bosco, e molti altri frutti rossi deliziosi, come ciliege e amarene. Tenete conto che molti prodotti industriali presenti nei supermercati contengono bassi contenuti di frutta (il 10% al massimo), per cui cercano di riprodurne il sapore aggiungendo zucchero e aromi.

È sempre bene quindi controllare che tali additivi aggiunti siano di origine naturale e che i vasetti di yogurt che intendete acquistare non siano troppo vicini alla data di scadenza. Per non rischiare, leggete sempre le tabelle nutrizionali riportate sulle confezioni ed orientatevi su prodotti di qualità, come lo yogurt al naturale da agricoltura biologica.

Anche per gli atleti e per chi pratica sport, lo yogurt può essere lo spuntino ideale tra una seduta di allenamento e l'altra, soprattutto nella pratica versione da bere.

Non è escluso che, se avete voglia di una golosa coccola serale, possiate gustarvi un vasetto di yogurt anche dopo cena: nei supermercati infatti potete trovare una versione di yogurt molto golosa, ossia la crema di yogurt, che è così dolce e squisita che vi sembrerà di gustare un fresco gelato.

Inoltre lo yogurt si presta anche ad essere impiegato in cucina per realizzare deliziose preparazioni culinarie, dolci e salate, da gustare anche a pranzo e a cena.

Da yogurt a dolce al cucchiaio

Lo yogurt è infatti un prodotto cremoso, derivato dalla fermentazione del latte, che viene utilizzato come versatile ingrediente, perfetto per preparare squisiti dolci e veloci dessert.

Anche le ricette più classiche possono essere variate sostituendo i tradizionali burro, mascarpone e panna con un buon vasetto di yogurt.

In genere in cucina viene usato o lo yogurt magro, per ottenere dolci golosi e allo stesso tempo light, o lo yogurt greco. Questo particolare tipo di yogurt viene filtrato per ben tre volte per perdere tutta la componente liquida; in questo modo si ottiene un prodotto dalla consistenza densa e con poche calorie, perfetto per arricchire morbidi impasti di torte, biscotti, muffin, cheesecake e dolci in genere.

Un classico che piace a tutti per la sua morbidezza e leggerezza è la torta allo yogurt, un dolce veloce e goloso che potete fare con poco sforzo. Una volta pronto potrete gustarlo subito, ancora caldo, o anche il giorno dopo a colazione.

Inoltre, per chi ama i dessert freschi e i dolci al cucchiaio, lo yogurt può essere usato anche per realizzare spumose mousse, al cioccolato o alla frutta che, con un po' di fantasia, potete guarnire ed arricchire con ingredienti golosi.

Un esempio classico può essere quello di sbriciolare degli amaretti sul fondo delle coppette, versarci sopra la deliziosa mousse allo yogurt e decorarla in superficie con una manciata di lamponi o pezzi di fragola e un delizioso topping al cioccolato.

Come variante, potete spalmare il bicchiere con della confettura o marmellata alla frutta: in questo modo, quando ci verserete dentro lo yogurt, vi basterà dare una mescolata con il cucchiaio per ottenere un vortice di colore e di gusto. Per chi ama le guarnizioni semplici e salutari, potete anche mischiare il vostro yogurt a frutta fresca, possibilmente di stagione.

Se preferite un dolce al cucchiaio più consistente e più simile a un gelato, potete usare lo yogurt greco per realizzare un ottimo semifreddo, perfetto per essere guarnito con granella di noci o marmellate di frutta. In questo modo un semplice yogurt al cucchiaio diventerà uno squisito dolce, certamente più calorico di un normale vasetto di yogurt ma anche molto più gustoso.

Yogurt al cucchiaio

Più dolci per tutti

Realizzare i dolci con lo yogurt può essere una buona soluzione sia per chi è intollerante al lattosio sia per chi segue una dieta vegetariana o preferisce non assumere alimenti di derivazione animale; naturalmente quindi utilizzando yogurt di origine vegetale.

Nessuno deve rinunciare al suo dolce goloso, perché lo yogurt, rispetto al latte e agli altri latticini, contiene quantità bassissime di lattosio. Questo infatti viene scisso dai fermenti lattici in glucosio e galattosio e mutato in acido lattico ed è questo il motivo per cui lo yogurt, anziché avere un sapore dolce o neutro, ha un leggero gusto acidulo.

Inoltre, lo yogurt può essere ricavato con diversi tipi di latte, intero, scremato, di capra, di pecora e anche con quelli di origine vegetale. Comprando le colture batteriche necessarie, facilmente reperibili in commercio, potete infatti utilizzare il latte di soia o d'avena per realizzare uno squisito yogurt vegetale, perfetto per essere utilizzato anche in pasticceria.

In alternativa potete farvi da soli uno squisito yogurt al cucchiaio al cocco, facendo fermentare ed addensare il latte di cocco: otterrete così un prodotto dolce e delizioso, ottimo gustato da solo ma anche come ingrediente di invitanti dolci e dolcetti.

Quel pizzico di sale

Per chi preferisce gli spuntini salati, lo yogurt può diventare anche l'ingrediente principale per realizzare ottime salse da insalata, al limone, alla senape o al prezzemolo, o anche per realizzare dei cremosi fondi di cottura per i vostri secondi di carne.

Anche per gli antipasti lo yogurt greco al cucchiaio può fare la parte del protagonista: procurandovi un mixer o un buon frullatore, vedrete che è davvero facile creare degli stuzzichini deliziosi e fantasiosi. Vi basterà scegliere lo yogurt che più vi piace, meglio quello greco o comunque denso, frullarlo con dei tocchetti di verdure o dei cubetti di mortadella, versarlo in un sac à poche e usarlo per farcire friabili vol-au-vent e guarnire sfiziose tartine.